SCUOLA CRISPI, PICONE (FDI): M5S E PD LITIGANO, A RIMETTERCI SONO I BAMBINI

Tra inopportunità e frasi di circostanza, troviamo alquanto stucchevoli le polemiche tra M5S e Partito Democratico. Un rimpallo di colpe e responsabilità tra Municipio e Regione Lazio fatto solo difendere i propri partiti e mai dalla parte dei bambini che in questa vicenda sono gli unici ad averci davvero rimesso. Un senso di responsabilità che manca ad entrambi, incapaci per ripicche e giochi di potere a fare mea culpa. Se non avessimo richiamato ognuno alle proprie responsabilità, i bimbi della scuola Crispi brancolerebbero ancora nel buio e molto probabilmente sarebbero ancora fuori dalle aule.

MUNICIPIO XII, PICONE (FDI): GIORNALISTA ENTRA CON TELECAMERA SPENTA IN CONSIGLIO, SEDUTA SOSPESA E CARABINIERI

Altro che casa di vetro, la maggioranza grillina nel Consiglio del Municipio XII e parte della Giunta si affrettano a sospendere i lavori dell’aula non appena dei giornalisti a telecamere spente hanno fatto il loro ingresso tra il pubblico, con l’Assessore grillino che annunciava la sua intenzione di sporgere immediata denuncia ai carabinieri. Una scena vergognosa, che segna una delle pagine più cupe di questo consiglio e del M5S che dai banchi dell’opposizione chiedeva trasparenza e lo streaming delle sedute, mentre una volta salito al governo del territorio preferisce nascondersi di fronte ai cittadini.

SCUOLA - FDI-AN “AMIANTO ALLA SCUOLA CRISPI, A CASA 600 BAMBINI”

Picone e Giudici: chiediamo dimissioni dei responsabili. Santori: subito esposto. “Con un provvedimento improvviso dell’assessore del M5S questa mattina sono stati mandati a casa 600 bambini della scuola Crispi, nel quartiere Monteverde Vecchio, a causa della presenza di amianto incapsulato sul terrazzo, che nel fine settimana era stato spostato dal cortile della scuola con una gru della ditta incaricata. La vicenda è surreale ed è stata gestita senza criterio e con l'incapacità che caratterizza il M5S, responsabile di aver abbandonato la scuola per due settimane in balìa del materiale potenzialmente cancerogeno che era stato lasciato all’interno del cortile, a due metri dalla finestra di una classe.

SICUREZZA, PICONE - GIUDICI (FDI): FURTI A MASSIMINA, TORNANO I SEGNI SUI CITOFONI

L’ondata di insicurezza che sta attraversando il Municipio XII tra furti, scippi e intimidazioni è particolarmente sentita nei quadranti periferici, soprattutto a Massimina un territorio che nonostante le promesse è ancora sguarnito di copertura da parte di Carabinieri e Polizia di Stato, con i rispettivi presidi distanti circa venti minuti. Proprio a Massimina i residenti stanno segnalando da settimane la presenza sui rispettivi citofoni di strani segni fatti con penna indelebile e in queste notti i malviventi hanno iniziato a rubare proprio negli appartamenti segnalati sul citofono.

SCUOLA, PICONE (FDI): MUNICIPIO XII PERDE MEZZO MILIONE PER ASILI NIDO

Abbiamo portato avanti importanti battaglie sul fronte dell’edilizia scolastica. Tra aule disastrate, pavimentazioni fatiscenti, la risposta è stata sempre che non c’erano i fondi. Nemmeno 10.000 euro per il rifacimento di un cancello in una scuola a Massimina. Oggi scopriamo come per la sciatteria amministrativa di chi ha governato questo territorio negli anni, il nostro Municipio abbia perso la possibilità di ricevere 540.000 euro di finanziamenti dalla Regione Lazio.

SICUREZZA, SANTORI – PICONE (FDI) “SE NON TI FAI PRENDERE IL CARRELLO DEL SUPERMERCATO VIENI AGGREDITO”

Esprimiamo solidarietà al direttore di online-news aggredito verbalmente e minacciato di fronte ad un noto supermercato lungo viale Newton a Monteverde perché non aveva consentito allo straniero che gestisce i carrelli di aiutarlo e dargli qualche moneta. Constatiamo con grande preoccupazione che questo purtroppo non è il primo episodio di sopraffazione e angherie che si registra nel quartiere, in un clima di insicurezza sempre più allarmante spesso collegato alla presenza della tendopoli Cri di via Ramazzini che accoglie attualmente centinaia di migranti. Il degrado sta divorando Monteverde, tra accattonaggio ad ogni angolo delle strade, rovistaggio nei cassonetti e questua molesta da parte di stranieri, migranti e rom che in molti casi sfocia in intimidazioni inaccettabili.

MUNICIPIO XII, PICONE – GIUDICI (FDI): SU SICUREZZA STRADALE, COLLE AURELIO UMILIATO

Le bande rumorose installate e annunciate in pompa magna dal M5S su via di Brava, teatro di pericolosi incidenti dovuti all’alta velocità, già sono decimate dopo poche settimane. Palliativi realizzati in ritardo e ad oggi totalmente inutili che sanno di beffa. I cittadini non meritavano questa ulteriore umiliazione. Così in una nota i consiglieri di Fratelli d’Italia al Municipio XII Giovanni Picone, capogruppo, e Marco Giudici, vicepresidente d’aula.

SOCIALE, SANTORI – PICONE (FDI): SOPRALLUOGO A LARGO QUARONI, PUA ANCORA NON ATTIVO

"Questa mattina abbiamo effettuato un sopralluogo nella sede dell’ASL Roma 3 a Largo Quaroni, ma del Punto Unico di Accesso gestito dal Municipio XII nemmeno l’ombra. Il Pua offre ai cittadini residenti accoglienza, ascolto, informazione ed orientamento sui servizi sociali e sanitari del territorio. Nonostante il bando più volte contestato, e i ritardi nell’affidamento, il contratto per il servizio di Segretariato Sociale – Pua è stato firmato il 31 agosto con inizio dei servizi connessi previsto per il giorno successivo, ovvero il 1 settembre. Ma dal centro di Largo Quaroni ci confermano che da questa estate il Municipio XII è letteralmente sparito, e non si hanno nemmeno notizie della Cooperativa che ha vinto il bando.

LE NOSTRE BATTAGLIE

  • 111_MIGRANTI_ORIGINALE_2
  • 1bastainciuci
  • MANIFESTO VIGNACCIA_resized1
  • SICUREZZA_BRAVETTA_PISANA
  • USSANI
  • VIGNACCIA_ORIGINALE
  • abusivismo_colli
  • fondi

Sede territoriale

  • Roma
    Piazza Merolli 44, 00151
  • Tel./Fax: 06.6534609

Social