picone lega municipio xii

Comunicati stampa

RISCHIO IDROGEOLOGICO, SANTORI – PICONE (FDI): “COMUNE DI ROMA NON PARTECIPA A BANDO REGIONALE, PERSI I FONDI”

Scritto da Super User. Inserito in comunicati stampa.

“Vorremmo spiegazioni urgenti dal Sindaco Raggi sui motivi per cui Roma Capitale abbia letteralmente ignorato la Determinazione n. G10773 del 26/09/2016, ovvero il bando con il quale la Regione Lazio stanziava 10 milioni di euro contro il dissesto idrogeologico, accordando fino a 250mila euro a singolo Comune per la concessione di finanziamenti destinati agli interventi di messa in sicurezza. Lo reputiamo un fatto grave per il territorio di Roma, che soffre di annose e gravi criticità in questo ambito, e rappresenta tutta l’approssimazione dell’Amministrazione capitolina che perde così un’opportunità importante in un contesto dove le risorse sono centellinate. Innegabile che a pagare le conseguenze dell’incapacità del M5S saranno ancora una volta i cittadini, in particolar modo quelli del Municipio XII, con gli annosi problemi legati alla collina Ugo Bassi a Monteverde vecchio senza dimenticare Massimina, dove i cittadini attendono dal 2014 interventi di messa in sicurezza della collina sovrastante via Gioele Solari e la riapertura della strada stessa.

 

I fondi questa volta c’erano ma non sono stati richiesti. Eppure quando il Movimento 5 Stelle era all’opposizione, su questa vicenda ha fondato parte delle proprie battaglie con diversi atti all’indirizzo dell’allora maggioranza. Ora che i grillini sono al governo, però, si dimenticano colpevolmente di partecipare a un bando che avrebbe consentito di non far sentire ancora una volta abbandonato il territorio di Massimina”.

E’ quanto dichiarano Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia, e Giovanni Picone, capogruppo Fdi in Municipio XII

Sede territoriale

  • Roma
    Piazza Merolli 44, 00151
  • Tel./Fax: 06.6534609

Social