picone lega municipio xii

SOCIALE, PICONE – GIUDICI (LEGA): M5S RECAPITA SFRATTO AD ASSOCIAZIONE DISABILI, PRONTI ALLE BARRICATE

Il M5S al Municipio XII ha recapitato lo sfratto all’Associazione Italiana per la Ricerca sulle Psicosi e l’Autismo di via Longhena 98, nel quartiere Pisana autorizzata dallo stesso Comune di Roma quale Casa Famiglia in grado di accogliere fino a 12 famiglie con disabili adulti e gravi, persone che in altre strutture hanno difficoltà ad essere accolti. Invece che potenziare queste realtà, con una mano si autorizza e con l’altra viene poi requisita, inficiando così la continuità nei percorsi di assistenza che rappresenta in questi casi un aspetto fondamentale e che l’Amministrazione dovrebbe tutelare. La Sindaca Raggi, la Presidente Crescimanno e soprattutto Andrea Venuto, già assessore alle Politiche Sociali del Municipio XII e ora disability manager del Campidoglio, tolgano occhi e mani da questa struttura perché nessuna famiglia ospitata dall’A.R.P.A. uscirà da via Longhena.

SCUOLA, PICONE (LEGA): AL MUNICIPIO XII SCUOLE ANCORA SPROVVISTE DI MATERIALE PER PULIZIE

A causa di una programmazione politica totalmente assente, incapace di calendarizzare gli interventi, dopo 4 mesi dalla pubblicazione del bando e 2 mesi dall’inizio del nuovo anno scolastico, non è stato ancora affidato il servizio di fornitura dei materiali di pulizia. Ciò significa che ad oggi non è ancora garantito l’approvvigionamento dei beni primari per la pulizia e l’igiene nei nidi del Municipio XII. Un fatto vergognoso che la dice lunga di come viene gestita la delega alla scuola in questo territorio da parte del M5S.

SCUOLA, LEGA: CORTOCIRCUITO MUNICIPI CAMPIDOGLIO SU DELIBERA ZOTTA

Il nuovo regolamento sul trasporto scolastico ha causato la soppressione di circa 60 linee utilizzate da almeno 900 bambini, senza contare tutti gli utenti che rientravano nel precedente bando ma che si sono visti esclusi per questo anno scolastico. Si tratta di un problema grave, che si scontra anche con tutta la normativa che tutela il diritto allo studio, ma il M5S in Campidoglio l’ha voluta affrontare con il solito pressapochismo e sufficienza causando evidenti malumori tra i consiglieri municipali grillini.

RIFIUTI, SANTORI – PICONE (LEGA): BOMBA MOLOTOV IN SEDE AMA, INTIMIDAZIONI INACCETTABILI

In queste giornate sono aumentate le intimidazioni e ripercussioni interne in vista dell’odierno sciopero dei lavoratori AMA e della manifestazione in piazza del Campidoglio. Sembrerebbe infatti che una sede ama sia stata gravemente danneggiata e rinvenuto un ordigno, probabilmente una bomba molotov, all’interno di un mezzo AMA in una sede zonale del 12esimo municipio e in particolare tra Monteverde e Bravetta. Le foto che circolano tra i dipendenti sono una testimonianza che per il momento ci limitiamo a segnalare chiedendo di fare chiarezza su questi eventi. Un clima sempre più rovente a causa anche di questa Amministrazione che si ostina a non approvare il bilancio e per le mancate rassicurazioni da parte di Roma Capitale sul futuro dell’azienda.

ASL, SANTORI – PICONE (LEGA): RECEPITE LE NOSTRE RAGIONI, NESSUN DEPOTENZIAMENTO A LARGO QUARONI

Nonostante siano già iniziati e in parte terminati i lavori di adeguamento del presidio dell’ASL Roma 3 di Largo Quaroni in relazione al piano di riassetto dei servizi, grazie alle nostre denunce, alla mobilitazione della cittadinanza e all’intervento dei consiglieri regionali del Gruppo della LEGA Orlando Tripodi, Laura Corrotti e Daniele Giannini, che avevano sottoscritto nei giorni scorsi un’interrogazione al Presidente Zingaretti, possiamo orgogliosamente affermare che le nostre ragioni sono state interamente recepite e che il presidio non subirà alcun depotenziamento.

VERDE, PICONE (LEGA): CADE ALBERO DENTRO AREA LUDOTECA MUNICIPALE

Questa mattina un albero di grandi dimensioni è rovinato al suolo all’interno dell’area verde di Piazza Merolli, dove è presente la ludoteca gestita direttamente dal Municipio XII, ne da notizia il consigliere municipale della LEGA Giovanni Picone.

Quest’area è chiusa da luglio scorso per problemi burocratici del Municipio e per i gravi ritardi del M5S, incapace di gestire per tempo questo bando più volte andato in proroga. Solo grazie alle nostre battaglie e alle forti proteste dei cittadini, questo spazio sta per tornare a disposizione del territorio ma ci troviamo oggi con un albero caduto a terra a pochi giorni dall’apertura senza considerare che solo una settimana fa erano stati effettuati i primi interventi di sfalcio per rendere agibile quest’area.

VERDE, PICONE (LEGA): CADUTI 14 ALBERI DA STAMATTINA, E’ EMERGENZA

Ben 4 alberi in poco meno di 30 minuti sono caduti in via Poerio a Monteverde Vecchio, uno a Piazza Merolli, un grosso ramo in Piazza Fonteiana, in via Catel, in via della Pisana, in via Longhena, in via di Villa Troiliin via di Brava, e poi ancora in via degli Estensi e in via Raffaele Battistini. E’ il bollettino di guerra di un territorio completamente abbandonato dalla manutenzione del verde pubblico, che crea condizioni di insicurezza inaccettabili ad ogni ondata di maltempo. Preoccupano in particolare le condizioni di via Poerio dove in sequenza tutti gli alberi si sono letteralmente spezzati a metà. Servono interventi urgenti e soprattutto risposte dall’Amministrazione Raggi e Crescimanno su questo tema. Depositata richiesta di un consiglio straordinario, perché non l’incolumità dei romani non si scherza.

SANITA’, SANTORI – PICONE (LEGA): ZINGARETTI UCCIDE IL TERRITORIO E IL M5S NON DICE NULLA

Depotenziato presidio fondamentale della Asl Roma 3 a Largo Quaroni

Denunciamo insieme a migliaia di cittadini che stanno raccogliendo le firme in queste ore il provvedimento che l’ASL Roma 3 ha calato sul presidio di Largo Quaroni nel quartiere Pisana - Vignaccia nel Municipio XII. Si tratta dell’ennesimo depotenziamento targato Nicola Zingaretti che decreterà di fatto l’inutilità di questa struttura, inserita in un contesto urbano con densità di popolazione molto alta e in forte espansione, nonché presidio infermieristico con il maggior numero di prestazioni se confrontati con quelli di via della Consolata e di Massimina. La Regione Lazio mette così la parola fine ai servizi sanitari di questo quadrante, e dopo aver dimezzato lo sportello del consultorio due anni fa, a partire dal primo novembre verrà chiuso tutto il poliambulatorio, compreso il servizio di prelievi del sangue che raggiungeva una media di oltre 400 prestazioni mensili.

Sede territoriale

  • Roma
    Piazza Merolli 44, 00151
  • Tel./Fax: 06.6534609

Social