SICUREZZA, PICONE - GIUDICI (FDI): VANDALI IN AZIONE A MONTEVERDE, DOVE SONO GLI OSSERVATORI TERRITORIALI?

L’atto vandalico perpetrato questa notte ai danni di sette auto parcheggiate nel nostro quartiere evidenzia ancora una volta il problema della mancanza di risorse alle forze dell’ordine del territorio. Nel silenzio della notte di via Giulia di Gallese i vandali hanno agito indisturbati, danneggiando specchietti, tergicristalli e fiancate. Un fatto inaccettabile, gratuito, da idioti e malviventi che non deve più accadere. Per questo motivo torniamo nuovamente a chiedere un potenziamento dei controlli sul territorio e pretendiamo dalle istituzioni di prossimità interventi per mettere in sicurezza le nostre strade, in particolare durante la notte.

MASSIMINA, PICONE – GIUDICI (FDI): CHIESTA MAGGIORE ATTENZIONE A GIUNTA M5S

Un territorio come quello di Massimina martoriato da anni di malgoverno, meriterebbe maggiore attenzione da parte dell’Amministrazione grillina al Municipio XII. Dopo il grave e imbarazzante primo passo falso, con la mancata partecipazione al bando regionale sul rischio idrogeologico, abbiamo chiesto maggiore attenzione da parte della Presidente Crescimanno, dal momento che la mitigazione del rischio idrogeologico e la riapertura di via Gioele Solari dopo tre anni non è più rimandabile. In tal senso è stato finalmente approvata all’unanimità il nostro ordine del giorno che impegna la Giunta a finanziare questo intervento anche con il ricorso a bandi esterni da Governo o Regione Lazio.

MIGRANTI, FDI MUNICIPIO XII "CRI MENTE SAPENDO DI MENTIRE"

Se l’intento della Croce Rossa Italia era quello di smentire l’autorevole voce di un consigliere regionale che rappresenta le preoccupazioni dei cittadini e rappresenta oggettivamente i gravi fatti che capitano costantemente all’interno della tendopoli di Via Ramazzini, dall’ente stesso arriva la conferma sull’ennesimo caso di violenza tra i migranti ospitati nella struttura. In merito all’inagibilità dell’hub di via Ramazzini vorremmo sapere dove è la legalità di cui parla la CRI? Basta andare sul sito della Prefettura è reperire tutta la documentazione con cui la CRI stessa viene esclusa parzialmente dal nuovo bando per il 2017 per l’accoglienza a causa della carenza di requisiti urbanistico-sanitari.

VIA DI BRAVA, PICONE (FDI): DEGRADO AVANZA, AMA E POLIZIA LOCALE INTERVENGANO

Quartieri periferici utilizzati come isole ecologiche, nell'immobilismo delle Istituzioni

“Si rimane sempre negativamente colpiti di fronte all’inciviltà dei cittadini, e da amministratori ci rivolgiamo come sempre in questi casi alla Polizia Locale, chiedendo di intervenire per punire chi ritiene opportuno lasciare immondizia e rifiuti di ogni genere lungo via di Brava, e in modo particolare su via Ugo Forti. E’ urgente che l’Ama provveda a una pulizia straordinaria dell’area e restituisca il decoro su questo quadrante”, così in una nota Giovanni Picone, capogruppo di Fratelli d’Italia al Municipio XII.

SCUOLA, SANTORI – PICONE (FDI): ASILO RISTRUTTURATO MA CI PIOVE DENTRO, RISCHIO FOLGORAZIONE

Genitori sul piede di guerra. Pronta interrogazione sui lavori eseguiti all’asilo nido Morgana La Rana a Monteverde

“Nel quartiere Monteverde a Roma i genitori dell’asilo Morgana La Rana sono sul piede di guerra e denunciano un vergognoso rimpallo di competenze e responsabilità tra Municipio XII e Regione Lazio. Oltre ad un problema legato all’impianto di riscaldamento mal funzionante, i genitori sono ormai stanchi dei problemi connessi a dei lavori presumibilmente non eseguiti a regola d’arte finanziati e gestiti dalla Regione Lazio nell’ambito dei fondi per l’efficientamento energetico, con lo stesso Nicola Zingaretti che inaugurò personalmente lo scorso marzo la struttura rinnovata e ammodernata, lodando l’intervento della Regione che ha investito ben 530 mila euro per detti interventi”, così in una nota Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia e Giovanni Picone, capogruppo di Fratelli d’Italia in Municipio XII

MUNICIPIO XII, DE LUCIA – PICONE (FI-FDI): COMMISSIONE MALAGROTTA INEFFICACE, SI VOLTI PAGINA

Nell’ambito della riorganizzazione degli organi del Consiglio municipale, chiederemo lo scioglimento della Commissione speciale Malagrotta per gravi inadempienze formali e per essersi confermata sotto la guida della Presidente grillina non all’altezza della grande sfida alla base di questa commissione strategica. La commissione Malagrotta è stata convocata 5 volte in 8 mesi di consiliatura e non ha prodotto alcun atto tangibile. Avremmo voluto vedere una Presidente combattiva, che portasse avanti le istanze di un territorio di fatto violentato dall’impiantistica dei rifiuti, preso in giro con varie promesse di recupero ambientale mai attuate.

MUNICIPIO XII, PICONE - GIUDICI (FDI): VINTA LA BATTAGLIA CONTRO LE COMMISSIONI GETTONIFICIO

Il M5S si piega e ritira la proposta che garantiva il pieno dei gettoni e dei rimborsi. Continueremo a chiedere trasparenza e legalità.

"Dopo un duro braccio di ferro con il M5S abbiamo vinto la battaglia per ridurre i costi della politica al Municipio XII, obbligando il movimento grillino a ritirare la proposta di allargare le commissioni municipali a 12 consiglieri. Questa iniziativa avrebbe avuto come risultato che ogni commissione sarebbe stata formata dalla metà dei membri totali del consiglio, il tutto architettato con l’evidente finalità di garantire il pieno dei gettoni di presenza ai consiglieri, a spese dei cittadini. Una proposta senza precedenti, vergognosa e contraria ad ogni etica, oltre che alle promesse del movimento guidato da Beppe Grillo.

Sede territoriale

  • Roma
    Piazza Merolli 44, 00151
  • Tel./Fax: 06.6534609

Social