picone lega municipio xii

MUNICIPIO XII, PICONE-SANTORI (LEGA): SI CHIUDE PARENTESI GRILLINA, PRESIDENTE RASSEGNI DIMISSIONI

Dopo la defezione di oggi, con l’ennesimo passaggio al Gruppo Misto di un consigliere eletto nelle liste del M5S, la Presidente Crescimanno non ha più la maggioranza in consiglio e quindi i numeri per governare. In questi anni abbiamo fatto un’intensa azione di trasparenza mettendo a nudo tutta l’incompetenza di questa Giunta e una serie di gravi errori nella gestione delle priorità di questo territorio, che ha creato più di qualche mal di pancia ai consiglieri di maggioranza. Troppo ci vorrà per ricomporre i danni di questa sciatteria amministrativa, ma noi siamo pronti alla sfida. Ora la Presidente Crescimanno prenda atto del suo fallimento e si dimetta.

PORTA PORTESE, PICONE (LEGA): CANCELLATO PROGETTO AREA GIOCHI, DAL M5S SOLO DEGRADO

La progettualità per la completa installazione di una nuova area ludica a via Ettore Rolli a Porta Portese è stata trasferita a Largo Ravizza, che ha visto di recente la completa riqualificazione dell’area giochi, un affidamento da 158.000 euro. Si sarebbe consumato così l’ennesimo sgarbo dell’amministrazione grillina ai danni del quadrante Porta Portese-Trastevere che in questi anni di consiliatura ha ricevuto solo promesse, ma che invece è rimasto nel degrado e nell’insicurezza. E’ quanto dichiara in una nota Giovanni Picone, capogruppo della LEGA al Municipio XII

MUNICIPIO XII, CDX: NEL PARCO DI VIA TARRA INTERVENTI INSUFFICIENTI

Nel luogo oggetto dei recenti fatti di cronaca grazie alle nostre richieste si è svolta oggi la Commissione Ambiente del Municipio XII che ha ufficialmente chiarito come gli interventi annunciati dalla Giunta grillina non sono sufficienti a ristabilire le condizioni di decoro e sicurezza dell’area. Il progetto da 100.000 euro non prevede la messa in sicurezza dell’area verde centrale, ad oggi ricettacolo di sporcizia, accampamenti abusivi e utilizzata anche in passato come area di spaccio. Nel progetto sembrerebbe non essere presente nemmeno la videosorveglianza. Sono altri soldi buttati dal M5S che non sono investiti nell’interesse del territorio, è quanto dichiarano in una nota congiunta Giovanni Picone e Gianni De Lucia, rispettivamente capogruppo della LEGA e di Fratelli d’Italia.

SICUREZZA, LEGA: PREFETTO IMPONGA ALLA RAGGI UN’AZIONE PER LA SICUREZZA DEL PARCO DI VIA BATTISTINI

Negli anni il Parco di via Raffale Battistini a Monteverde è stato teatro di ogni tipologia di reato e a nulla sono valse le nostre segnalazioni e denunce. E’ ora che il Prefetto imponga alla Raggi un’azione immediata per la messa in sicurezza del parco, che ad oggi è un luogo aperto e sprovvisto di illuminazione pubblica. E’ quanto dichiarano in una nota congiuta Giovanni Picone, capogruppo al Municipio XII e Valeria Campana, coordinatore della Lega Municipio XII.

MUNICIPIO XII, PICONE (LEGA): M5S CANCELLA EVENTI IN PERIFERIA

Il M5S decide di cancellare gli eventi eno-gastronomici nel quadrante #Massimina, nonostante fosse stato fatto uno specifico bando che includesse un’area più centrale a Monteverde e una in periferia, così come previsto dal bando per l’affidamento per la realizzazione di manifestazioni eno-gastronomiche nell'anno 2021 nel territorio del Municipio Roma XII. A seguito di una mia interrogazione sullo stato del parco di via #Vanni, è stata la stessa Giunta a certificare l’annullamento degli eventi a Massimina. Non ne conosciamo le motivazioni ma è evidente che con questa Amministrazione i territori più lontani dal centro cittadino sono stati lasciati al loro destino, senza eventi, senza servizi e senza investimenti.

MUNICIPIO XII, PICONE (LEGA): SU MERCATO PIAZZA SAN GIOVANNI DI DIO ANCORA SILENZI DALLA RAGGI

Ancora troppi silenzi e scorciatoie, la LEGA per prima già da dicembre ha smascherato il vergognoso definanziamento da 5 milioni di euro sul bilancio capitolino per il rifacimento del mercato di Piazza San Giovanni di Dio. Grazie al M5S ora abbiamo il progetto definitivo ma non i soldi per l’intervento. A nulla sono valse le rassicurazioni fin ora avute sia in Municipio che in Comune, un patetico rimbalzo su un futuro assentamento di bilancio. Il tempo è finito così anche la pazienza di operatori, commercianti e residenti. La valorizzazione dei mercati rionali sarà uno dei nostri punti per il programma di rilancio del commercio e della socialità dei nostri quartieri. Un punto totalmente dimenticato dal M5S.

MUNICIPIO XII, PICONE-CAMPANA (LEGA): A LARGO RAVIZZA NON C’E’ IL COVID

Il rispetto delle confessioni non può essere scambiato per il lasciapassare a comportamenti che la sicurezza sanitaria sta imponendo ai cittadini e alle categorie commerciali. Se cerimonie, ricevimenti si possono tenere solo con numeri contingentati e il dovuto distanziamento, e lo stesso vale se si vuole andare al ristorante, troviamo assurdo vedere questi assembramenti a cielo aperto senza che le autorità intervengano. Gli enormi sforzi economici che gran parte degli esercenti del nostro territorio hanno sopportato, sono incompatibili con quanto sta accadendo a Largo Ravizza. Due pesi e due misure inaccettabili.

COMMERCIO, PICONE-GIUDICI (LEGA): PASSANO GLI ATTI A SOSTEGNO DEL SETTORE, M5S NON HA PIU’ LA MAGGIORANZA

Nel territorio dove sorge il più grade mercato rionale di Roma, ovvero Porta Portese, il Consiglio del Municipio si schiera contro la scelta della Sindaca di mettere a bando le licenze. I due atti delle opposizioni che riguardavano il rinnovo delle concessioni del commercio su area pubblica e un piano di riordino e riassetto dei mercati rionali sono passate e di questa votazione gli uffici ne dovranno tenere conto, così come l’Assessore Coia. Politicamente il M5S non ha più la maggioranza in Consiglio, la Presidente Crescimanno ne prenda atto e rassegni le dimissioni.

Sede territoriale

  • Roma
    Piazza Merolli 44, 00151
  • Tel./Fax: 06.6534609

Social